HTC MTeoR

HTC MTeoR

Smartphone dotato di sistema operativo Windows Mobile 5.0. Esso è uno dei primi dispositivi della gamma a supportare la tecnologia UMTS anche se, purtroppo, non offre una videocamera interna dedicata alle videochiamate. [cod. MTeoR]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per HTC MTeoR. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Caratteristiche
Marca

HTC

Modello

MTeoR

Tipo di cellulare Smartphone
Design Candybar
Reti WCDMA (UMTS) / GSM 900/1800/1900
Dispositivi integrati Fotocamera posteriore
Display
Risoluzione display [pixel] 240x320 pixel
Lunghezza diagonale [Pollici] 2.2 Pollici
Tipo display Display LCD
Tecnologia TFT
Numero di colori 65.536 colori
Pulsanti di navigazione del telefono Joystick, jog wheel
Funzionalità PDA Calcolatrice
Batteria
Potenza batteria [mAh] 1190 mAh
Autonomia in Stand-By [hr] 220 hr
Autonomia chiamata [min] 300 min
Aspetto
Foto e Video
Messaggistica e Internet
Multimedia
Memoria
Connessioni e Comunicazioni
Altre informazioni

Recensione HTC MTeoR

HTC MteoR è uno smartphone dalle dimensioni ridotte, inoltre, non è dotato di navigatore GPS né di tastiera "Qwerty" completa. Presentato da HTC nell'estate 2006, è in commercio dall'agosto di quell'anno.

Caratteristiche di sistema

HTC MteoR è uno smartphone ricco di funzionalità che dispone di un processore Samsung, funzionante all'invidiabile velocità di 300 Mhz. La capacità di memoria è in linea con la media della categoria: 64 MB di memoria RAM e 128MB di flash ROM. Il "cuore" software del dispositivo è il sistema operativo Microsoft Windows Mobile 5.0 Smartphone Edition a corredo del quale vi sono diversi applicativi in versione "Mobile". Già installati vi sono Internet Explorer, Outlook, Windows Live Messenger, Microsoft Pictures, Adobe Reader LE, ActiveSync e la suite ClearVue per la visualizzazione e l'utilizzo dei file di MS Office. La quantità di memoria è ampia a sufficienza per assicurare la stabilità del sistema operativo e dei programmi in uso. L'utilizzatore può inoltre disporre di uno spazio adeguato per i primi salvataggi, oltre ad usufruire di soluzioni tecniche che, evitando gli sprechi di energia, ottimizzano l'autonomia e la durata complessiva della batteria.

Leggi tutto
I confronti più popolari