Wiko Darkmoon

Wiko Darkmoon

da € 199,00 a € 297,11

Nuovo smartphone Wiko con schermo IPS da 4,7 pollici, processore quad-core da 1,3 Ghz e supporto della connessione dati veloce HSPA+. La fotocamera scatta a otto megapixel e la batteria da 1800 mAh consente buoni livelli di autonomia. Un vetro Corning Gorilla protegge lo schermo HD e il rivestimento posteriore della scocca da 8,7 mm è in alluminio. Tutto questo, è offerto a un prezzo decisamente interessante. [cod. WI.DARKMRED]

Wiko Darkmoon: 3 Prezzi trovati (€ 199,00 - € 297,11)

PrezzoDescrizioneOrdina per:
Wiko Darkmoon Smartphone Dual SIM, Nero
Vedi sito negozio per disponibilità

€ 199,00

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

€ 207,27

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta
Wiko Darkmoon Smartphone Dual SIM, Rosso
Vedi sito negozio per disponibilità

€ 297,11

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Caratteristiche
Marca

Wiko

Modello

Darkmoon

Tipo di cellulare Smartphone Android
Design Candybar
Reti WCDMA (UMTS) / GSM 850/900/1800/1900
Dispositivi integrati Fotocamera posteriore, fotocamera frontale, radio FM, registratore vocale, navigazione
Funzioni telefono Vivavoce, timer chiamate, teleconferenza, modalità volo, avviso con vibrazione
Tipo scheda SIM Mini SIM, micro SIM
Display
Risoluzione display [pixel] 1280x720 pixel
Lunghezza diagonale [Pollici] 4.7 Pollici
Tipo display Display LCD - colore
Touchscreen
Tecnologia IPS
Numero di colori 16,7 milioni di colori
Lingue disponibili Inglese, Tedesco, Francese, Italiano, Portoghese, Spagnolo, Olandese, Arabo
Tipo tastiera Touchscreen
Vibrazione
Sensori Accelerometro, Sensore di prossimità, magnetometro
Batteria
Potenza batteria [mAh] 1800 mAh
Autonomia in Stand-By [hr] 166 hr
Autonomia chiamata [min] 1260 min
Chiamate
Aspetto
Foto e Video
Messaggistica e Internet
Multimedia
Memoria
Connessioni e Comunicazioni
Sistema GPS
Altre informazioni

Recensione Wiko Darkmoon

Darkmoon è una novità in casa Wiko e porta con sé caratteristiche tecniche che, paragonate al prezzo di vendita, non lasciano certo indifferenti. E', infatti, venduto al prezzo di uno smartphone entry-level, ma il suo schermo è un IPS da 4,7 pollici, la fotocamera scatta a otto megapixel di risoluzione e grazie al protocollo HSPA+ può raggiungere velocità elevate durante lo scambio dati.

Caratteristiche principali

Altro particolare interessante, è lo spessore di soli 8,7 mm della scocca di Wiko Darkmoon. Il rivestimento posteriore è in alluminio e a proteggerne lo schermo HD, con 1280 x 720 punti di risoluzione pensa un vetro Corning Gorilla di seconda generazione. Il processore è un quad-core da 1,3 GHz, per dare al sistema operativo Android Jelly Bean la potenza necessaria. In questo, è supportato da 1 GB di Ram. La memoria per archiviare non è molta, perché in 4 GB devono trovare spazio anche i file di sistema. Schede flash micro SD si possono inserire nello slot preposto per l'espansione della memoria. Fino a una loro massima capacità di 32 GB. Buona è la risoluzione della fotocamera. Con otto megapixel di risoluzione si possono ottenere ottimi scatti. Per cogliere il momento giusto c'è la modalità Smile Shot, che attiva l'otturatore quando il soggetto ritratto sorride. Con questo telefono, le foto selfie risulteranno particolarmente definite, data la risoluzione di cinque megapixel della fotocamera frontale. La modalità Cinemagraph anima gli elementi selezionati di una foto, realizzando un effetto particolarmente suggestivo. Per poter sfruttare pienamente tutte le funzionalità del sistema operativo Android, una connessione dati veloce è d'obbligo. Wiko Darkmoon ne è all'altezza, con il supporto HSPA+, che pone il limite massimo della velocità di trasmissione a 21 Mbps. Una batteria da 1800 mAh consente un'autonomia di conversazione prossima alle sedici ore su rete 3G. Tutte le applicazioni Google per dispositivi mobili sono supportate, per navigare in rete è presente il browser Chrome e il GPS consente un utilizzo completo di Google Maps. Il telefono è, inoltre, un Dual Sim: uno slot è per schede micro Sim, il secondo per mini Sim.

Leggi tutto
I confronti più popolari