Panasonic Lumix DMC-GX1

Panasonic Lumix DMC-GX1

€ 761,13

La Panasonic Lumix DMC-GX1 è una fotocamera da 16 megapixel che nonostante la possibilità di utilizzo in modalità automatica darà il meglio di sé attraverso l'impostazione manuale di ISO, velocità di scatto ed altri parametri. Solo così, infatti, si potranno sfruttare le potenzialità dell'ottimo sensore Live MOS abbinato al processore d'immagine Venus Engine, che fanno di questo modello compatibile con obiettivi Panasonic una vera e propria "fabbrica" di immagini nitide e di qualità professionale. [cod. DMC-GX1EC-K]

Panasonic Lumix DMC-GX1: 1 Prezzi trovati (€ 761,13 - € 761,13)

PrezzoDescrizioneOrdina per:
Panasonic Lumix DMC-GX1 - Fotocamera digitale 16.68 Mpix
Vedi sito negozio per disponibilità

€ 761,13

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Caratteristiche principali
Marca

Panasonic

Modello

Lumix DMC-GX1

Megapixel [Megapixel] 16 Megapixel
Risoluzione massima foto 4592x3448
Pixel totali 16680000
Tipo sensore Live MOS
Dimensione sensore [mm] 13.0x17.3 mm
Risoluzione effettiva sensore [Pixel] 16000000 Pixel
Caratteristiche sensore Supersonic Wave Filter (SWF)
Zoom digitale 4 x
Sensibilità ottica ISO 800, ISO 400, ISO 200, ISO 160, ISO 1600, ISO 6400, ISO 3200, ISO auto, ISO 12800
Esposizione
Esposizione manuale
Modalità Programma, bulbo, manuale, Priorità apertura, priorità otturatore
Compensazione esposizione ±5 EV- a passi di 1/3 EV
Gamma di esposizione EV 0-18 ( ISO 100 )
Zone di metering dell'esposizione 144
Misurazione dell'esposizione Multi-segmento, misurazione a preferenza centrale, Spot
Bilanciamento bianchi manuale
Bilanciamento bianchi automatico
Preimpostazioni bilanciamento bianco Incandescente, nuvoloso, Flash, luce diurna, ombra, 2.500 K - 10.000 K (incrementi di 100 K)
Bracketing bilanciamento bianco
Bracketing automatico 7 step in 1/3, 2/3 o 1 step EV
Velocità di scatto minima [sec] 60 sec
Velocità di scatto massima [sec] 1/4000 sec
Velocità X-sync [sec] 1/160 sec
Numero massimo di scatti al secondo 2 fps, 3 fps, 4.2 fps, 20 fps (4Mpix)
Formato non compresso JPEG, MPO, RAW, RAW + JPEG
Programmi di ripresa modo verticale, party/indoor, ritratto in notturna, PET, paesaggio, cibo, foto in penombra, fiori, Scena notturna, modalità sport, tramonto, pelle morbida, bambino 1, bambino 2, defocus periferico, architettura
Formato video digitale AVCHD
Formato immagine JPEG
Video
Massima risoluzione video 1920 x 1080
Effetti speciali Seppia, miniatura, Rétro, giocattolo, Espressivo, ultra-dinamico, effetto high key, effetto low key
Processore d'immagine Venus Engine
Tecnologia 3D
Interfacce AV Video/audio composito, HDMI
Aspetto
Obiettivo
Flash
Memoria
Display
Connessioni
Microfono
Alimentazione
Altre caratteristiche
Requisiti di sistema e software
Dotazione

Recensione Panasonic Lumix DMC-GX1

Nata dall'esperienza Panasonic, la Lumix DMC-GX1 è un modello che quanto a dotazioni tecniche e design non si fa mancare proprio nulla. Grazie ai suoi 16 megapixel di risoluzione e alla presenza di sensore e processore di alta gamma, questa digitale della gamma Panasonic permette di catturare immagini definite nelle più diverse condizioni di ripresa, comprese le scene notturne grazie ai suoi tempi di scatto impostabili sino a 60 secondi.

Caratteristiche principali di Panasonic Lumix DMC-GX1

La Lumix DMC-GX1 è una fotocamera di casa Panasonic con risoluzione massima di 16 megapixel e zoom digitale 4x, che si presenta con un aspetto estremamente compatto e maneggevole. Con un peso di appena 272 grammi, e dimensioni pressoché tascabili (116x68x39 mm), questo modello della gamma Lumix si presta ad essere trasportato ovunque. Tuttavia, nonostante il grande impegno sul fronte della maneggevolezza, la Panasonic non ha rinunciato alle dotazioni tecniche all'avanguardia. A partire dal sensore Live MOS Supersonic Wave Filter (SWF), che trova nel processore d'immagine Venus Engine il giusto complemento per regalare immagini di qualità. Quanto ad impostazioni, poi, l'utilizzatore della Lumix DMC-GX1 avrà davvero l'imbarazzo della scelta potendo contare su ampi range di ISO (160-12.800) e di velocità di scatto (60"-1/4000 di secondo); per non parlare dei formati a disposizione (JPEG, RAW e MPO) e delle decine di opzioni tra effetti speciali e programmi di ripresa. Tra le caratteristiche di spicco del modello si ricordano la tecnologia 3D e la funzione di registrazione video, che permette di creare file in formato AVCHD o MPEG-4. La Lumix DMC-GX1 è dotata di un flash incorporato in grado di illuminare sino a 7.6 metri di distanza, ma gli appassionati di fotografia apprezzeranno soprattutto la possibilità di poter posizionare sul modello un'unità flash esterna. Anche la connettività della fotocamera è completa: dotata di porte USB e HDMI, la Lumix DMC-GX1 può essere controllata anche da remoto con un apposito telecomando DMW-RSL1. Essendo infine il modello compatibile con obiettivi Panasonic, la Lumix DMC-GX1 può essere trasformata di volta in volta in una fotocamera per scatti panoramici, macro e qualsiasi altra tipologia di ripresa.

Leggi tutto
I confronti più popolari