AEG Santo 75438 KG

AEG Santo 75438 KG

Frigorifero/congelatore - Freezer inferiore AEG a libera installazione, classe energetica A+, consumo annuo 347 kWh/anno, capacità frigorifero 305 l, capacità congelatore 102 l, rumorosità 42 db. [cod. SANTO 75438 KG]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per AEG Santo 75438 KG. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Caratteristiche principali
Marca

AEG

Modello

Santo 75438 KG

Serie AEG-Electrolux SANTO
Tipo Frigorifero/congelatore - Freezer inferiore
Classe energetica A+
Da incasso No
Consumo annuo [kWh/anno] 347 kWh/anno
Congelatore
Numero di porte 2
No Frost
Elemento Frigorifero
Materiale dei ripiani Vetro
Mini Bar No
Rumorosità [db] 42 db
Dimensioni
Caratteristiche frigorifero
Caratteristiche congelatore
Alimentazione
Altre caratteristiche

Recensione AEG Santo 75438 KG

75438 è un nuovo modello di frigo-congelatore di tipo combinato, messo in commercio nel corso del 2008 dal produttore AEG nell'ambito della linea Santo. Si caratterizza per il rivestimento in Inox con trattamento anti-impronta, per l'altezza notevole e per l'appartenenza a tutte le classi climatiche disponibili (SN, N, ST e T).

Caratteristiche principali: capacità, funzioni, consumi

AEG Santo 75438 è un frigocongelatore di proporzioni medie. Dispone di una capacità lorda totale di 440 litri. I volumi sono tuttavia suddivisi in modo non proporzionale tra frigorifero e freezer. Infatti, lo spazio disponibile per la funzionalità di raffreddamento è di 305 litri, mentre quella che riguarda il vano per il congelamento (freezer) è di soli 102 litri, praticamente un terzo. La struttura è per così dire rovesciata in quanto il frigorifero si trova al di sopra del comparto freezer. Il produttore AEG non specifica quale possa essere il consumo annuale, né quello giornaliero di conseguenza, dell'elettrodomestico che prende il nome di Santo 75438. Indica però che lo stesso, in base ai criteri di efficienza energetica, può essere inserito nella classe di consumi determinata con la sigla A+ (che prevede un risparmio energetico del 25% circa rispetto a un "classe A").

Leggi tutto