AOC g2460Pqu
AOC g2460PquAOC g2460PquAOC g2460Pqu

AOC g2460Pqu

Monitor AOC progettato per i gamers e in grado di aggiornare i 1920 x 1080 punti di risoluzione alla frequenza di 144 Hz. E' dotato di un tempo di risposta di 1 ms e dispone dei connettori DVI, HDMI, DP e di un Hub USB a quattro porte. La base da tavolo permetta la regolazione dell'altezza e lo snodo pivot. Colore nero, consumo 25 W. [cod. G2460PQU]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per AOC g2460Pqu. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

AOC g2460Pqu

Non sono state trovate offerte sulla nostra piattaforma, ma sono state trovate 1 offerte su eBay. Disclaimer offerte eBay
AOC G2460PQU 24 inch LED Monitor Open Box

[Termine inserzione: 31/12/2016 11.05]

Vedi sito negozio per disponibilità

€ 284,30

Spese: € 12,77
Totale: € 297,07

Spese: € 12,77

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

AOC

Modello

g2460Pqu

Tecnologia retroilluminazione WLED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 56.54x39.36x24.458 cm
Compatibilità PC
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Garanzia del produttore
Standard ambientali

Recensione AOC g2460Pqu

Il monitor è inserito nel catalogo AOC ed è progettato per i videogiocatori. E', infatti, velocissimo nella risposta, grazie a una frequenza di refresh pari a 144 Hz. E', inoltre dotato di un comparto connessioni di primo piano, di un'ampia area visuale da 24 pollici e di una serie di funzionalità che permettono di sfruttarne appieno le potenzialità. Approfondiamo la conoscenza del prodotto.

Caratteristiche principali

La massima risoluzione supportata da AOC g2460Pqu è la stessa dello standard video di alta definizione. Sono, quindi, 1920 x 1080 i punti e 16:9 il formato di visualizzazione. Risoluzione che è, inoltre, in grado di aggiornare alla frequenza di 144 Hz. Il tempo necessario per un ciclo di aggiornamento di tipo GTG (da grigio a grigio) è 1 ms. Un dato, questo, in grado di solleticare l'appetito di tutti gli appassionati di videogames. Una massima luminosità di 350 candele e un rapporto di contrasto dinamico 80 milioni a uno renderanno visibili i dettagli nelle aree di gioco scure. Se gli angoli di visualizzazione non sono tra i più ampi, il comparto connessioni è di assoluto rilievo. Oltre alla comune VGA sono, infatti, presenti i connettori HDMI e DVI. E', inoltre, presente la porta Display e lo standard di comunicazione HDCP è supportato, al fine di consentire la riproduzione dei contenuti in alta definizione dotati di DRM. Un Hub si aggiunge ai connettori appena elencati e il supporto da tavolo consente la regolazione dell'altezza dello schermo, nonché lo snodo pivot. Caratteristica, quest'ultima, che consente di sfruttare ogni singolo pollice dell'are visuale. A un risultato analogo arriva il software Screen+, che permette di suddividere il display in aree distinte agevolando il ridimensionamento delle finestre sul desktop. Non potevano, inoltre, mancare le predisposizioni per dispositivi di tipo Kensington e per supporti opzionali. Il consumo energetico è pari a 25 W in esercizio e scende a mezzo Watt quanto il monitor entra nello stato di stand-by.

Leggi tutto