Asus VW266H

Asus VW266H

Monitor LCD Asus da 25.5 pollici, risoluzione 1920 x 1200, pixel pitch 0.287 mm, formato 16:10, luminosità 300 cd/m2, rapporto di contrasto 20000:1, con altoparlanti stereo, tempo di risposta di 2 ms, dimensioni 59.7x46.2x23 cm, peso 7.9 kg. [cod. 90LM66101201061C-]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Asus VW266H. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Asus

Modello

VW266H

LCD
Dimensioni [cm] 59.7x46.2x23 cm
Peso [kg] 7.9 kg
Dispositivi integrati Altoparlanti stereo
Compatibilità PC
Colore rivestimento Nero
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Garanzia del produttore
Standard ambientali

Recensione Asus VW266H

Monitor LCD con diagonale da 26 pollici, il maggior formato della produzione attuale di monitor per computer 26 pollici e tra i maggiori nell'offerta complessiva. L'elevata risoluzione lo rende pienamente compatibile con la riproduzione di contenuti in alta definizione e l'ampia dotazione di connettori lo rende facilmente accessibile ai segnali provenienti dalle periferiche multimediali esterne. Di buon livello sono le sue specifiche tecniche complessive.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Asus VW266H ha una risoluzione di 1920 x 1200 pixel e mantiene, quindi, le proporzioni tipiche dei monitor widescreen che vogliono che larghezza e altezza dell'area visuale abbiano rapporto di 16:10. La luminosità del pannello arriva al massimo valore di 300 candele per metro quadrato. Non male il contrasto che, gestito da Asus Smart Contrast Ratio, fa apprezzare rapporti di 20000:1. Nella media sono anche gli angoli che ne misurano la capacità di fornire buone immagini anche quando ci si discosta dalla direttrice principale: l'angolo orizzontale è ampio 170 gradi, quello verticale 160. Ai massimi livelli è, invece, il tempo di risposta dei pixel. Per un aggiornamento da grigio a grigio sono necessari solo due millisecondi e questo permette la visione senza scie o sfocature anche delle immagini più rapide, frequenti nei film d'azione e nei videogiochi.

Leggi tutto