BenQ G2420HDBL

BenQ G2420HDBL

Monitor LCD BenQ da 24 pollici Full HD con retroilluminazione LED, risoluzione 1920 x 1080 pixel, formato 16:9, luminosità 250 cd/m2, contrasto statico 1000:1, contrasto dinamico 5000000:1, angoli di visione 170°/160° e tempo di risposta 5 ms. Ingressi VGA e DVI-D con HDCP. Colore nero. Consumo 24 W. Dimensioni: 57x 34,8 x 6,3 cm. [cod. 9H.L3XLB.QBE]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per BenQ G2420HDBL. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

BenQ

Modello

G2420HDBL

Tecnologia retroilluminazione Retroilluminazione a LED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 57x34.8x6.3 cm
Peso [kg] 4.4 kg
Compatibilità PC
Colore rivestimento Nero lucido
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Standard ambientali

Recensione BenQ G2420HDBL

Ampio monitor della gamma BenQ, con tecnologia LED a rendere le immagini definite e i colori brillanti. L'elevato livello di risoluzione, il rapporto panoramico dello schermo e la presenza dell'interfaccia digitale per l'acquisizione del segnale, fanno di BenQ G2420HDBL un monitor Full HD.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Una diagonale che misura 24 pollici offre tanto spazio al desktop e le proporzioni panoramiche consentono di affiancare due finestre di lavoro, per aumentare la produttività, oppure di visualizzare i video HD a tutto schermo senza alcuna distorsione. I pixel sono 1920 x 1080 e il passo con cui si ripetono misura 0,276 millimetri. La massima luminosità del pannello è di 250 candele per metro quadrato. Dato, questo, in linea con la più recente produzione che adotta pannelli con tecnologia TN (Twisted Nematic). Stesso discorso va fatto anche per il buon rapporto di contrasto statico 1000:1, per la velocità di risposta dei pixel che ne consente la transizione in cinque millisecondi e per l'ampiezza degli angoli di visione. Il rapporto di contrasto si mantiene al di sopra del valore minimo 10:1 entro un angolo orizzontale di 170 gradi e uno verticale che ne misura 160. Il dato che più di tutti sorprende e che non sarebbe possibile senza la tecnologia LED è il valore del contrasto quando interviene il controllo dinamico: il rapporto diventa 5000000:1.

Leggi tutto