Hannspree HANNS.G HH251DPB

Hannspree HANNS.G HH251DPB

Monitor LCD da 25,5 pollici, con risoluzione 1920 x 1200 pixel, retroilluminazione CCFL, luminosità 300 cd/m2, contrasto 1000:1 (dinamico 15000:1), campo di visione 170°/150°, tempo di risposta 2 ms, ingressi VGA, 2xHDMI con HDCP. Audio 2x1,5 W. Consumo 50 W. Colore nero. Dimensioni 58,2 x 42,2 x 17,9 cm. [cod. HH251DPB]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Hannspree HANNS.G HH251DPB. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Hannspree

Modello

HANNS.G HH251DPB

LCD
Dimensioni [cm] 58.2x42.2x17.9 cm
Peso [kg] 5.7 kg
Compatibilità PC
Colore rivestimento Nero lucido
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Parametri ambientali

Recensione Hannspree HANNS.G HH251DPB

Interessante prodotto Hanns-G che, a prezzi competitivi, offre uno schermo di quasi 25 pollici e due altoparlanti di media potenza integrati nel cabinet, oltre all'interfaccia digitale con cui è in grado di acquisire il segnale video. Semplici, ma non tra le più scontate sono le sue caratteristiche estetiche, spesso troppo approssimative nei prodotto di fascia economica.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Lo schermo a cristalli liquidi a matrice attiva di Hannspree HANNS.G HH251DPB conta lo stesso numero di punti dei contenuti in alta definizione e di questi ripropone anche le proporzioni. Il rapporto tra i suoi lati è difatti il 16:9 utile per la loro riproduzione senza distorsioni, ma anche per una migliore gestione di sidebar e palette. La massima luminosità è di 300 candele e i rapporti di contrasto che riesce a produrre sono 800:1 in modalità standard e 150000:1 in quella dinamica. Dati, questi, non tra i migliori riscontrabili. Assai veloce è, invece, la risposta dei pixel. Con un tempo di due millisecondi si rivela ideale per qualunque tipo di videogame. Nella media si collocano le estensioni degli angoli di visione e il numero di colori supportati. I primi hanno estensione di 170 e 160 gradi, e a 16,7 milioni di combinazioni arriva con l'ausilio della tecnologia MioColors.

Leggi tutto