Philips 234CL2SB

Philips 234CL2SB

Monitor LCD da 23 pollici, con risoluzione 1600 x 900 pixel, retroilluminazione LED, luminosità 250 cd/m2, contrasto 20000000:1, campo di visione 170°/160°, tempo di risposta 2 ms (GTG), ingressi VGA, HDMI e uscita cuffie. Consumo 24 W. Colore nero. Spessore corpo 1,3 cm. Dimensioni 54,7 x 40,8 x 17,5 cm. [cod. 234CL2SB/00]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Philips 234CL2SB. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Philips

Modello

234CL2SB

Tecnologia retroilluminazione WLED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 54.7x40.8x17.5 cm
Peso [kg] 2.9 kg
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero lucido
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Parametri ambientali
Standard ambientali

Recensione Philips 234CL2SB

La novità che andiamo a descrivere è un monitor da 23 pollici della C-line che Philips propone per l'utilizzo domestico. L'estetica è appagante per l'esiguo spessore del cabinet e quel tocco di modernità che gli conferisce il pannello di controllo con comandi touch. Tra le specifiche tecniche spiccano un tempo di risposta a prova di gamer e rapporti di contrasto dinamico tra i maggiori.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Sullo schermo di Philips 234CL2SB dal formato panoramico (16:9), i punti di risoluzione sono 1600 x 900 e si aggiornano con una frequenza di 60 hertz. Il numero di punti è superiore a quello di televisore che può fregiarsi della classificazione HD ready. Il pannello è un LCD TFT che riceve la luce necessaria per il suo funzionamento da un sistema di diodi White-LED. Il rapporto di contrasto che ne consegue si attesta su valori tipici 1000:1. Quando è attiva la modalità dinamica e la luminosità segue le caratteristiche delle immagini, il rapporto di contrasto arriva a 20000000:1. La luminosità massima è, invece, pari a 250 candele. Il tempo di aggiornamento dei pixel è di 5 millisecondi. Se viene calcolato in un ciclo di tipo GTG, da grigio a grigio, viene indicato in due millisecondi. Le combinazioni di colore supportate sono le 16,7 milioni tipiche della codifica a 8 bit e gli angolo di visione sono pari a quelli della maggior parte dei monitor della fascia consumer.

Leggi tutto