Philips 241P4QPYKES
Philips 241P4QPYKESPhilips 241P4QPYKES

Philips 241P4QPYKES

da € 205,09 a € 276,21

Monitor Philips da 24 pollici dotato di pannello Full HD AMVA, in grado di produrre immagini ad alto contrasto e che integra una webcam da 2 Mpx, oltre a microfono e a un paio di altoparlanti da 1,5 W. E' sorretto da una base da tavolo regolabile in altezza con snodo pivot e tra le opzioni di connessione figurano anche la porta display e un Hub USB. E', inoltre, provvisto del sensore di presenza. [cod. 241P4QPYKES/00]

Philips 241P4QPYKES: 2 Prezzi trovati (€ 205,09 - € 276,21)

PrezzoDescrizioneOrdina per:
Philips 241P4QPYKES LCD Monitor 24
Vedi sito negozio per disponibilità

€ 276,21

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Philips

Modello

241P4QPYKES

Tecnologia del display A-MVA
Tecnologia retroilluminazione WLED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 56.5x51.8x22 cm
Peso [kg] 6.4 kg
Dettagli dimensioni e peso Con supporto - 56.5 cm x 22 cm x 51.8 cm x 6.4 kg, Senza supporto - 56.5 cm x 5.5 cm x 35.2 cm x 4.2 kg
Dispositivi integrati Altoparlanti stereo, Hub USB, videocamera a 2.0 megapixel
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero, Argento
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Standard ambientali

Recensione Philips 241P4QPYKES

Sono diverse le caratteristiche che rendono questo monitor Philips da 24 pollici interessante. E', innanzitutto, dotato della webcam e del microfono per comunicare in videoconferenza, di una base ergonomica con snodo pivot e poi la tipologia AMVA del pannello produce immagini ad alto contrasto. Anche quando lo schermo è ruotato di 90 gradi. Scopriamo qualche dettaglio in più.

Caratteristiche principali

La tecnologia LED AMVA (Advanced Multi-Domain Vertical Alignment) ha il pregio di offrire angoli di visualizzazione più ampi rispetto a quelli di un monitor economico. Questi, hanno, infatti estensione di 178 gradi. La risoluzione è Full HD, con 1920 x 1080 punti e 16:9 di rapporto tra i lati dell'area di visione. Altre caratteristiche chiave del monitor sono il tempo di risposta GTG di 4 ms, la massima luminosità di 250 candele e contrasto tipico 5000:1, cinque volte superiore ai valori mediamente riscontrabili nella categoria. Il comparto connessioni comprende, oltre alla comune VGA, la digitale DVI con supporto HDCP, per la visione dei contenuti in alta definizione con DRM, un Hub USB e la DisplayPort. In grado, quest'ultima, di veicolare contemporaneamente il segnale audio e quello video. Vera particolarità del monitor è la presenza di una videocamera da 2 Megapixel, con tanto di microfono e il Led che ne indica lo stato attivo. Gli altoparlanti, utili durante la videocomunicazione ma non solo, hanno potenza di 1,5 W ciascuno. La base da tavolo, oltre a consentire la rotazione dello schermo, ne permette anche l'inclinazione e la regolazione dell'altezza entro un range di 130 mm. Il consumo energetico è pari a 21,6 W. In modalità Eco il dato scende a 15 W. Un sensore a raggi infrarossi rileva, inoltre, la presenza dell'utente di fronte allo schermo, attivando lo stato di stand-by quando questo si allontana. Riducendo, così, considerevolmente la spesa energetica. L'interruttore Zero Watt scollega completamente il monitor dell'alimentazione, evitando inutili assorbimenti di corrente. Il colore scelto per la finitura è l'argento.

Perché ci piace

Philips 241P4QPYKES ci piace perché non è un prodotto comune. E', davvero, multimediale, essendo dotato di webcam, altoparlanti e microfono. Offre, come opzioni di connessione la porta Display e un Hub USB. E', inoltre, in grado di offrire immagini di qualità superiore grazie al pannello AMVA e produrre un rapporto di contrasto tipico 5000:1, cinque volte superiore alla media

. Altre caratteristiche distintive, in un mercato in cui i prodotti tendono ad assomigliarsi molto, sono il sensore di presenza a raggi infrarossi per limitare i consumi e la base ergonomica con snodo pivot.

17/04/2014