Philips 298P4QJEB

Philips 298P4QJEB

Monitor LCD Philips da 29 pollici, risoluzione 2560 x 1080, pixel pitch 0.272 mm, formato 21:9, luminosità 300 cd/m2, rapporto di contrasto 1000:1, tempo di risposta di 5 ms, dimensioni 70x53.8x27.3 cm, peso 8.46 kg. [cod. 298P4QJEB/00]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Philips 298P4QJEB. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Philips 298P4QJEB

Non sono state trovate offerte sulla nostra piattaforma, ma sono state trovate 1 offerte su eBay. Disclaimer offerte eBay
NUOVO PHILIPS 298P4QJEB/00 29LED 2560x1080 DVI DP HDMI

[Termine inserzione: 02/04/2017 14.11]

Vedi sito negozio per disponibilità

€ 822,00

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Philips

Modello

298P4QJEB

Tecnologia del display AH-IPS
Tecnologia retroilluminazione WLED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 70x53.8x27.3 cm
Peso [kg] 8.46 kg
Dettagli dimensioni e peso Con supporto - 70 cm x 27.3 cm x 53.8 cm x 8.46 kg, Senza supporto - 70 cm x 5.9 cm x 33 cm x 5.67 kg
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Parametri ambientali
Standard ambientali

Recensione Philips 298P4QJEB

Questo monitor Philips si colloca al di fuori degli standard più diffusi. Non tanto per le caratteristiche tecniche al di sopra della media, quando per il particolare formato dello schermo in 21:9. E', inoltre, dotato di un brillante schermo CrystalClear HD, della connettività HDMI e la DisplayPort, in aggiunta all'interfaccia USB 3.0 e agli altoparlanti integrati.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Philips 298P4QJEB ha una diagonale che misura 29 pollici. Le linee di risoluzione sono 1080, come nello standard video di alta definizione. Lungo il lato maggiore, i punti sono 2560. La tecnologia utilizzata per la retroilluminazione è quella LED, a tutto vantaggio del risparmio energetico e del rapporto di contrasto. Il monitor è, difatti, in grado di produrre un rapporto tipico 1000:1 e un dato dinamico 20000000:1. La luminosità massima è, invece, pari a 300 candele. La tipologia del pannello LCD è la AH-IPS. Come positiva conseguenza, ci sono angoli di visione non paragonabili a quelli dei monitor più diffusi nel mercato consumer. I colori saranno, inoltre, molto più fedeli agli originali, e come contropartita si avranno tempi di risposta leggermente maggiori rispetto ai più reattivi pannelli TN.

Leggi tutto