Samsung SyncMaster 226CW

Samsung SyncMaster 226CW

Monitor LCD widescreen Samsung da 22 pollici con risoluzione 1680 x 1050 pixel e passo 0,282 mm. Luminosità 300 cd/m2, contrasto statico 1000:1, dinamico 3000:1, angoli di visuale 160°(O)/160°(V) e tempo di risposta 2 ms. Con ingressi VGA e DVI-D. Consumo 50 W. Colore nero. [cod. LS22MEXSFV/EDC]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster 226CW. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster 226CW

Tecnologia del display TN
LCD
Dimensioni [cm] 51.5x42.2x21.9 cm
Peso [kg] 4.9 kg
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Parametri ambientali
Standard ambientali

Recensione Samsung SyncMaster 226CW

Monitor Samsung da 22 pollici con pannello LCD di tipo Twisted Nematic. La release risale alla metà del 2007, il disegno delle linee è improntato alla sobrietà, dispone di doppio input e, con un tempo di risposta ai minimi livelli riscontrabili, si rivela anche la scelta ideale per i gamers.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Sono 1680 x 1050 le unità elementari che compongono le immagini sullo schermo di Samsung SyncMaster 226CW. In orizzontale e in verticale i pixel si distanziano di 0,282 millimetri. Il display ha proporzioni widescreen, o allargate, e i contenuti possono essere meglio distribuiti. Si pensi alle palette degli applicativi, o alle sidebar dei moderni sistemi operativi. Anche se la produzione attuale offre monitor con dimensioni assai maggiori, una diagonale che sfiora i 56 centimetri risulta più che dignitosa. La luminosità massima dichiarata è di 300 candele per metro quadrato, per quanto concerne il contrasto si arriva al rapporto 1000:1. Nella media si collocano le ampiezza degli angoli che ne indicano l'estensione del campo di incidenza visuale. Misurano, entrambi, 160 gradi (orizzontale e verticale). La dote che spicca sulle altre è il tempo di risposta di 2 millisecondi, perfetto per l'utilizzo con i videogiochi, che possono soffrire di perdita di nitidezza se i pixel si aggiornano lentamente.

Leggi tutto