Samsung SyncMaster 2494HM

Samsung SyncMaster 2494HM

Monitor Samsung da 24 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel, formato 16:9, luminosità 300 cd/m2, contrasto 1000:1 (dinamico 50000:1) e tempo di risposta 5 ms. Con ingressi VGA, DVI, HDMI, Hub USB, altoparlanti 2x3 W e base HAS. Consumo 48 W. Dimensioni: 57,3 x 25 x 42 cm. [cod. LS24KIQRFV/EDC]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster 2494HM. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster 2494HM

Tecnologia del display TN
LCD
Dimensioni [cm] 57.3x42x25 cm
Peso [kg] 8.4 kg
Dispositivi integrati Altoparlanti stereo, Hub USB
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero extra-lucido
Schermo
Immagine
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Standard ambientali

Recensione Samsung SyncMaster 2494HM

Prodotto Samsung che è stato commercializzato all'inizio di quest'anno. Abbina ad un ampio pannello di tipo Twisted Nematic a una base regolabile in altezza e con snodo Pivot. Integra, inoltre, due altoparlanti multimediali e un pratico Hub USB.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Lo schermo LCD di Samsung SyncMaster 2494HM ha diagonale da 24 pollici, rapporto di forma panoramico di proporzioni 16:9 e lo stesso numero di pixel che contraddistingue il formato di alta definizione video. Ne conta, infatti, 1920 x 1080 e il passo pixel misura 0,276 millimetri. La tipologia costruttiva del pannello influisce sul tempo di risposta di 5 millisecondi e sulle ampiezze degli angoli di visuale. Misurano 170 gradi quello orizzontale e 160 quello verticale. La massima luminosità del pannello è pari a 300 candele per metro quadrato e la sua capacità di contrastare le immagini è 1000:1. Il monitor è dotato di gestione dinamica del contrasto e regola l'intensità di retroilluminazione in relazione alle immagini che deve riprodurre. Si attenua in presenza di scene scure e si comporta in modo opposto per le immagini con prevalenza di colori chiari. Il rapporto di contrasto che ne deriva è di 50000:1. Il chip Magic Color interviene, a sua volta, per migliorare sfumature e saturazione.

Leggi tutto