Samsung SyncMaster 2494LW

Samsung SyncMaster 2494LW

Monitor LCD Samsung da 24 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel, formato 16:9, luminosità 300 cd/m2, contrasto dinamico 50000:1, angoli di visione 170°/160° e tempo di risposta 5 ms. Ingressi VGA e DVI-D con HDCP. Base con regolazioni tilt e swivel. Colore nero. Consumo 44 W. Dimensioni: 57,3 x 42 x 23 cm. [cod. LS24KILKBQ/EN]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster 2494LW. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster 2494LW

Tecnologia del display TN
LCD
Dimensioni [cm] 57.3x42x23 cm
Peso [kg] 6 kg
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Garanzia del produttore
Standard ambientali

Recensione Samsung SyncMaster 2494LW

Messo in commercio da Samsung nel dicembre dell'anno appena concluso, offre una diagonale da 24 pollici che si presta alla riproduzione di contenuti in alta definizione, oppure a lavorare contemporaneamente con più finestre di lavoro senza dover ricorrere al doppio monitor.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Come la stragrande maggioranza dei monitor attualmente proposti, Samsung SyncMaster 2494LW monta un pannello LCD a matrice attiva e tecnologia TN, che sta per twisted nematic e che, nella pratica, si traduce in risposta rapida, versatilità di utilizzo e costo di acquisto contenuto. Con un tempo di risposta di soli cinque millisecondi non si deve temere che le immagini in rapida sequenza provochino fastidiose perdite di dettaglio, anche se si tratta di moderni videogiochi. Gli angoli di visione non sono, invece, particolarmente ampi: quello orizzontale misura 170 gradi e quello verticale 160. In qualità di dispositivo Full HD i pixel sono 1920 x 1080 e la proporzioni tra le dimensioni dell'area visuale sono 16:9. Buoni sono i livelli di contrasto che riesce a produrre una volta attivata la gestione intelligente della dinamica della retroilluminazione delle lampade CCFL. I punti bianchi arrivano ad assumere una luminosità 50000 volte maggiore di quelli neri.

Leggi tutto