Samsung SyncMaster P2350

Samsung SyncMaster P2350

Monitor LCD Samsung con diagonale da 23 pollici, risoluzione 1920 x 1080 pixel, formato 16:9, luminosità 300 cd/m2, contrasto dinamico 50000:1, ampiezza di visuale 170°(O)/160°(V) e tempo di risposta 2 ms. Con ingressi VGA e DVI. Consumo 43 W. Nero con riflessi Black Rose. [cod. LS23LRZKUV/EN]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster P2350. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster P2350

LCD
Dimensioni [cm] 55.6x41.6x18.9 cm
Peso [kg] 4.8 kg
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero lucido
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema

Recensione Samsung SyncMaster P2350

Prodotto Samsung comparso sul mercato nella primavera del 2009 con tutte le caratteristiche in grado di renderlo appetibile nel mercato consumer. Ha diagonale da 23 pollici, risoluzione e formato in linea con l'affermato standard di alta definizione video in aggiunta ad un design particolarmente curato.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Le specifiche tecniche ripresentano quelle dei monitor proposti per lo stesso ambito di utilizzo, in funzione delle soluzioni tecnologiche scelte. Nei monitor recentemente progettati per l'uso non professionale, frequentemente si possono riscontrare una risoluzione composta da 1920 x 1080 punti, le proporzioni 16:9 dell'area visuale, una luminosità massima pari a 300 candele per metro quadrato e il supporto di 16,7 milioni di colori, Sempre in linea con le più recenti produzioni, è anche l'ampiezza del campo di visuale, che risulta delimitata da un angolo orizzontale di 170 gradi e dal corrispondente verticale di 160. All'interno di essi il contrasto sarà sempre al di sopra del rapporto 10:1. Due sono i parametri che spiccano per positività: il rapporto dinamico di contrasto 50000:1 e il tempo necessario ai pixel per un aggiornamento di tipo GTG (da grigio a grigio). Questi, migliorano significativamente la visione dei video e la nitidezza delle immagini durante l'uso dei videogiochi.

Leggi tutto