Samsung SyncMaster P2470HD

Samsung SyncMaster P2470HD

Monitor LCD Samsung con diagonale da 24 pollici, risoluzione 1920 x 1080 e sintonizzatore digitale integrato. Luminosità 300 cd/m2, contrasto 1000:1 (dinamico 50000:1), ampiezza di visuale 170°(O)/160°(V) e tempo di risposta 5 ms. Con ingressi DVI-D, VGA, HDMI, slot CI e audio 2x3 W. Consumo 52 W. Dimensioni: 59,3 x 44,5 x 19 cm. [cod. LS24EMDKU/EN]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster P2470HD. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster P2470HD

Tecnologia del display TN
LCD
Dimensioni [cm] 59.3x44.5x19 cm
Peso [kg] 6.2 kg
Dispositivi integrati Sintonizzatore TV
Compatibilità PC, Mac
DVB-C
DVB-T
Colore rivestimento Rosa/nero
Schermo
Immagine
TV
Audio
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Garanzia del produttore
Standard ambientali

Recensione Samsung SyncMaster P2470HD

Misura da 24 pollici del recente monitor Samsung con sintonizzatore digitale terrestre integrato. La sua risoluzione è compatibile con lo standard video di alta definizione e il cabinet è di estetica curata. Le proporzioni dell'area visuale solo ideali per la riproduzione dei film e danno ampio spazio alle finestre di lavoro, o alle barre laterali degli applicativi.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Il pannello LCD di Samsung SyncMaster P2470HD è un Twisted Nematic con 1920 x 1080 punti di risoluzione che si ripetono con passo di 0,277 millimetri. Questa diffusa tipologia costruttiva comporta un elevato rapporto qualità-prezzo, la reattività dei pixel in grado di rispondere in cinque millisecondi e angoli di visione non tra i più ampi. Misura, infatti, 170 gradi quello orizzontale e 160 quello orizzontale. Il sistema di retroilluminazione consente una massima intensità di 300 candele per metro quadrato e l'efficace gestione dinamica del contrasto porta il rapporto a 50000:1. Risulterà, quindi, buona la profondità di immagine anche nelle scene buie che spesso si riscontrano nei film. Le combinazioni di colore supportate sono 16,7 milioni.

Leggi tutto