Samsung SyncMaster S19A300N

Samsung SyncMaster S19A300N

Monitor LCD da 19 pollici, con risoluzione 1366 x 768 pixel, retroilluminazione LED, luminosità 250 cd/m2, contrasto mega, campo di visione 170°/160°, tempo di risposta 5 ms, ingressi VGA. Consumo 19 W. Colore nero. Spessore corpo 5,3 cm. Dimensioni 44,5 x 34,8 x 17,7 cm [cod. LS19A300NS/EN]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Samsung SyncMaster S19A300N. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Samsung

Modello

SyncMaster S19A300N

Tecnologia retroilluminazione Retroilluminazione a LED
LCD
LED
Dimensioni [cm] 44.5x34.8x17.7 cm
Dettagli dimensioni e peso Senza supporto - 44.5 cm x 5.3 cm x 27.3 cm, Con supporto - 44.5 cm x 17.7 cm x 34.8 cm
Compatibilità PC, Mac
Colore rivestimento Nero extralucido
Schermo
Immagine
Espansione/Connettività
Altre caratteristiche
Alimentazione
Software / Requisiti di Sistema
Parametri ambientali
Standard ambientali

Recensione Samsung SyncMaster S19A300N

Quando si cerca un monitor dalle dimensioni contenute, ci si indirizza oggi verso quelli che, come questo Samsung, con retroilluminazione LED hanno diagonale da 19 pollici. Il moderno sistema di retroilluminazione comporta bassi consumi, oltre che un cabinet sottile e non manca la nuova funzione Samsung che amplia gli angoli di visione del display.

La tecnologia: schermo, definizione e video

I punti di risoluzione sullo schermo di Samsung SyncMaster S19A300N sono 1366 x 768, quindi quanti sono quelli di un televisore che viene definito HD ready se dotato di connettività digitale. La luminosità massima del pannello è di 250 candele. Il rapporto di contrasto tipico, quando l'intensità della retroilluminazione rimane costante, è pari a 1000:1. Grazie alla retroilluminazione LED, il rapporto dinamico supera il valore 1000000:1 e viene definito “mega” dalla casa coreana. Il tempo di risposta dei pixel è di 5 millisecondi, le combinazioni di colore supportate sono 16,7 milioni e gli angoli di visione hanno le ampiezze che più frequentemente si riscontrano nella categoria. Quello orizzontale misura 170 gradi e quello verticale 160. Con Magic Angle è, però, possibile orientare le immagini verso lo spettatore, quando questo è in piedi o non è seduto di fronte alle schermo.

Leggi tutto