Nike Air Max 2014

Nike Air Max 2014

da € 70,90 a € 134,40

Edizione 2014 della Nike Air Max, è realizzata con speciale suola tubolare, suola Waffle rivisitata e una tomaia leggera, traspirante e rinforzata con inserti senza cuciture. Si può indossare nel tempo libero, come sneaker, ma ha ancora una valenza tecnica per i runner con appoggio neutro non orientati alla prestazione. [cod. 621077]

Nike Air Max 2014: 4 Prezzi trovati (€ 70,90 - € 134,40)

PrezzoDescrizioneOrdina per:
Nike Air Max 2014 Glow (Gs)
Vedi sito negozio per disponibilità

€ 70,90

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta
NIKE - MAX 2014
Disponibile

€ 94,50

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

€ 119,00

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta
NIKE - MAX 2014
Disponibile

€ 134,40

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita

Vedi Offerta

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Caratteristiche
Marca

Nike

Modello

Air Max 2014

Tipologia Tempo libero
Uomo/Donna/Unisex Uomo
Peso [g] 348 g
Misure (US) 6-15
Tecnologie e caratteristiche Full-lenght Max Air, Suola Waffle, No-sew Overlays
Colore black/atomic orange/volt/sail, military blue/total orange/light crimson/white, turbo green/atomic mango/volt/black
Tomaia Mesh
Fodera Tessuto
Allacciatura Lacci
Suola Waffle
Intersuola Cushlon, Air Max
Supporto antipronazione No
Contenimento tallone Si
Traspirazione

Recensione Nike Air Max 2014

E' da fine anni '70 che Nike utilizza l'aria come sistema di ammortizzazione nelle sue scarpe running. Correva l'anno 1987 quando uscì la prima Air Max. Questa, con il cuscinetto d'aria visibile dall'esterno, dava il giusto risalto a un'innovazione semplice ma estremamente efficace. Nella Air Max 2014 lo speciale cuscinetto occupa tutta la lunghezza della scarpa. La tomaia diventa ancor più confortevole e la suola Waffle è stata rivista. Per il look moderno e le colorazioni molto belle da vedere, il suo utilizzo prevalente è nel tempo libero, indossata come sneaker. Ha ancora, però, una valenza tecnica e può essere indossata per correre da chi ha appoggio neutro. Scopriamone i dettagli.

Caratteristiche principali

La suola delle Air Max 2014, ammortizza senza ostacolare la flessibilità. Con la sua costruzione tubolare promette, inoltre, di guidare la transizione verso la fase di spinta. Che si corra o cammini, il livello di comfort è davvero elevato. La suola mostra il classico battistrada Waffle, con i tacchetti in gomma creati da Bill Bowermann con la sua piastra per i dolci. Quando Nike era ancora nella sua fase "pionieristica". Nel nuovo modello, però, la suola esterna è stata studiata per trasmettere la pressione in modo più uniforme all'intersuola. I consueti intagli favoriscono e, nel contempo, guidano la flessione della scarpa. La tomaia, leggera e morbidissima, e rinforzata con inserti non cuciti. Viene, così, meno una delle cause più frequenti di abrasione e fastidiose frizioni. La trama di mesh con cui è realizzata la rende, inoltre, particolarmente traspirante. Tra la soletta e il cuscino d'aria è inserito uno strato di Cushlon, che ha il compito di aggiungere ulteriore ammortizzazione e di stabilizzare le Air Max. Come abbiamo anticipato, è una scarpa non strettamente "tecnica" per il running. Look e colori sgargianti sono pensati per chi la indossa nel tempo libero come sneakers, che ne apprezzerà, sicuramente la comodità. Si può tranquillamente usare per fare jogging o per tenersi in forma da parte di chi non ha problemi di appoggio. Pesa circa 350 grammi e il dislivello della suola è di tipo classico: 13 mm.

Leggi tutto