Canon PIXMA MP250

Canon PIXMA MP250

Sistema ChromaLife 100+ per questa stampante Ink-Jet con risoluzione massima di 4800 dpi e possibilità di stampa a colori di immagini digitali in un tempo massimo di 56 secondi. La copiatura e la scansione sono le altre risorse. [cod. 3743B009]

Canon PIXMA MP250

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Canon PIXMA MP250. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Samsung Xpress M2022WSamsung Xpress M2022W€ 52,37 - € 108,17Confronta i prezziVedi prezzi

Canon PIXMA MX395Canon PIXMA MX395€ 41,36 - € 72,00Confronta i prezziVedi prezzi

Epson Expression Home XP-215Epson Expression Home XP-215€ 52,25 - € 95,04Confronta i prezziVedi prezzi

Canon PIXMA MG3550Canon PIXMA MG3550€ 50,02 - € 94,26Confronta i prezziVedi prezzi

HP PhotoSmart B010aHP PhotoSmart B010a€ 29,90Confronta i prezziVedi prezzi

Curva del prezzo

Loading...

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Canon

Modello

PIXMA MP250

Tipo stampante Stampante multifunzione
Tecnologia Ink-jet
Dimensioni (LxAxP) [cm] 44.4x15.5x33.1 cm
Peso [Kg] 5.8 Kg
Stampante
Fotocopiatrice
Scanner
Gestione supporti
Miscellanea
Alimentazione
Networking
Espansione/Connettività
Software / Requisiti di Sistema
Standard ambientali
Parametri ambientali

Recensione Canon PIXMA MP250

Pixma MP250 è una stampante del produttore Canon, presentata nel 2009, che utilizza la tecnologia a getto di inchiostro o Ink-Jet. L'apparecchio raggiunge l'ottima risoluzione di 4800 dpi e impiega gocce di inchiostro da 2 picolitri. Il vassoio di uscita della carta ha apertura automatica. Stampa di un'immagine a colori in 10x15 cm in circa 56 secondi.

Tecnologia e caratteristiche di stampa

Con la definizione di "getto di inchiostro a colori" il produttore Brother sottolinea le principali caratteristiche della propria nuova stampante chiamata DCP 6690CW. Un apparecchio che, come specificato nella definizione data, è in grado di fornire stampe in quadricromia; e che, in secondo luogo, utilizza quella tecnologia di stampa ormai comune a moltissimi modelli di uso personale, che va sotto il nome di Ink-Jet. Tale tecnologia è basata sul rilascio, da parte di testine di stampa con relativi ugelli, di piccole gocce di inchiostro colorate, che vanno a imprimersi sul supporto di stampa creando così la resa finale. In questo caso specifico la stampante Brother DCP 6690CW eroga gocce con portata minima di 4 picolitri per il bianco e nero e di 1,5 picolitri per il colore. Infine, la risoluzione di stampa massima che si può ottenere è stimata in 1200x6000 dpi ottimizzati.

Leggi tutto
Ultime liste modificate