LG 50PV350

LG 50PV350

Televisore al Plasma Full HD da 50 pollici, con risoluzione 1920 x 1080 pixel, frequenza 600 Hz (Sub-field driving), luminosità 1500 cd/m2, contrasto Dinamico 3000000:1, campo di visione libero, ingressi 2xHDMI, 2xSCART, USB e slot CI+. Audio 2x 10 W. Consumo 170 W. Dimensioni 118 x 77,5 x 29 cm. [cod. 50PV350/EU]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per LG 50PV350. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

LG

Modello

50PV350

Tipo Plasma
Dimensioni (L x A x P) [cm] 118 x 77.5 x 29 cm
Note Con supporto
Peso [kg] 29.9 kg
Classe energetica C
Dettagli dimensioni e peso Pannello senza supporto - 118 cm x 5.3 cm x 71.7 cm x 27.6 kg, Pannello con supporto - 118 cm x 29 cm x 77.5 cm x 29.9 kg
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Multimedia
Connessioni
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione LG 50PV350

Per gli amanti del plasma LG mantiene in catalogo prodotti come questo 50 pollici dotato di risoluzione Full HD e della tecnologia con cui riesce a generare sottocampi alla frequenza di 600 Hertz per la massima resa in presenza delle sequenze rapide tipiche degli eventi sportivi e dei film d'azione. Grazie alla presenza del sensore per la luminosità vengono controllati i consumi di questo televisore.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Ha compatibilità piena con l'alta definizione LG 50PV350, perché i punti di risoluzione che sono presenti nel suo schermo sono 1920 x 1080. La massima luminosità ottenibile è di 1500 candele per metro quadrato ed è su questo dato che va ad incidere il dato rilevato dal sensore citato in precedenza. I plasma, inoltre, non sono affetti dal problema tipico degli schermi LCD che mostrano agli spettatori delle posizioni più angolate immagini a scarso contrasto. Il contrasto dinamico che contraddistingue questo modello ha rapporto massimo 3000000:1. Le cifre binarie utilizzate per la codifica del colore sono ben 16 e questo consente di riprodurre anche le minime sfumature. Sono sette le modalità di correzione del rapporto di aspetto alternative al 16:9.

Leggi tutto