Panasonic TX-32LX70F

Panasonic TX-32LX70F

Il modello top della gamma VIERA con schermo a 32" e risoluzione WXGA con IPS Alpha. Questo televisore LCD dispone di motion picture Pro, 2 porte HDMI, Intelligent Scene Controller, 3D Colour Management avanzato ed ingresso PC. [cod. TX-32LX70F]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Panasonic TX-32LX70F. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Panasonic

Modello

TX-32LX70F

Serie VIERA
Tipo LCD
Dimensioni (L x A x P) [cm] 79.1 x 61.5 x 24.8 cm
Note Con supporto
Dettagli dimensioni e peso Pannello senza supporto - 79.1 cm x 11.7 cm x 56.3 cm
Colore rivestimento Nero argento
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Telecomando
Telecomando (secondo)
Connessioni
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione Panasonic TX-32LX70F

Motion picture Pro, 2 porte HDMI, Intelligent Scene Controller, 3D Colour Management avanzato ed ingresso PC per il modello di punta della serie VIERA TX. Presentato e diffuso nel 2007 da Panasonic.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Come modello di punta della serie di televisori a cristalli liquidi VIERA a 32 pollici, anche Panasonic TX-32LX70F rientra nella gamma V-real II, che include una serie di componenti fondamentali (come il driver ed il processore) che esaltano le sorgenti video ad alta definizione. La particolarità di questo modello sta nel pannello di tecnologia LCD con IPS Alpha, in grado di garantire una visione ottimale dalla quasi totalita delle angolazioni, a cui si aggiungono le tecnologie specifiche per la gestione dell'immagine, come Motion Picture Pro, che riduce sensibilmente le scie nelle scene con movimenti veloci (una caratteristica che lo rende particolarmente apprezzato nella visione, ad esempio, dei programmi sportivi), Intelligent scene controller, che modifica la retroilluminazione e il contrasto in base alla scena e che produce dei neri molto profondi, 3D colour Management avanzato, che regola in modo indipendente i singoli colori per mantenerne la naturalezza ed infine sub-pixel controller, che produce linee nette e precise anche per le parti disposte in diagonale. Il rapporto d'aspetto dello schermo è di 16:9 per un numero di 1.049.088 pixel. Per la gestione dell'immagine utilizza inoltre Progressive scan, CATS, la riduzione del rumore video ed il filtro a pettine 3D.

Leggi tutto