Panasonic TX-P42V10E

Panasonic TX-P42V10E

Televisore con tecnologia al Plasma Panasonic con diagonale da 42 pollici e risoluzione Full HD 1920 x 1080p. Con tecnologia 600 Hz, tempo di risposta 0,001 ms, contrasto nativo 40000:1, contrasto dinamico 2000000:1. Con ingressi 4xHDMI, lettore schede SC, slot di interfaccia comune e connettività DLNA. Audio 2x10 W. Consumo stimato di esercizio 200 W. Colore nero-argento. [cod. TX-P42V10E]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Panasonic TX-P42V10E. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Panasonic

Modello

TX-P42V10E

Serie VIERA
Tipo Plasma
Dimensioni (L x A x P) [cm] 105 x 70.9 x 33.2 cm
Note Con supporto
Peso [kg] 29 kg
Dettagli dimensioni e peso Pannello senza supporto - 105 cm x 8.4 cm x 66.8 cm x 29 kg, Pannello con supporto - 105 cm x 33.2 cm x 70.9 cm x 29 kg
Colore rivestimento Nero piano
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Telecomando
Telecomando (secondo)
Multimedia
DVD
Connessioni
Memoria flash e lettore schede
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione Panasonic TX-P42V10E

L'associazione EISA (European Imaging and Sound Association) che comprende testate giornalistiche specializzate di venti paesi europei ha eletto, questo televisore Panasonic da 42 pollici, come miglior Plasma per l'anno 2009. Nella motivazione si citano la qualità dell'immagine, l'innovatività delle tecnologie integrate e la competitività del prezzo.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Il suo pannello VIERA, con tecnologia NeoPDP, vanta una risoluzione Full HD composta da 1920 x 1080 pixel, nonostante la nota difficoltà di ridurre la dimensioni delle singole celle contenenti il plasma. Il formato del display è quello panoramico, richiesto per la piena compatibilità con l'alta definizione. La risposta dei pixel avviene in tempi rapidissimi, essendo necessaria l'attesa di soli 0,001 millisecondi. Per ottenere una nitidezza di livello superiore nelle immagini, la tecnologia 600 Hz genera sotto-campi con un sofisticato algoritmo e sceglie quelli in linea con i movimenti rilevati, al fine di eliminare i disturbi anche nelle scene più movimentate. Il rapporto di contrasto è molto elevato: dal dato statico 40000:1 si sale al rapporto 2000000:1. Dati, questi, resi possibili dai livelli di nero che distinguono il pannello. Prova la qualità della riproduzione dei film anche la certificazione THX, non facile da ottenere. Utile, infine, per la grande diffusione delle console per videogiochi, la capacità dello schermo di resistere ai piccoli urti provocati dai controller che sfuggono di mano.

Leggi tutto