Sony KDL-40Z4500

Sony KDL-40Z4500

Televisore LCD Sony Bravia con diagonale da 40 pollici, risoluzione Full HD 1920 x 1080p e formato panoramico 16:9. Lampada WCG-CCFL, contrasto dinamico 80000:1 e campo visuale di 178°(O)/178°(V). Con decoder DVB-T HD, connettività DLNA e Bluetooth. Audio 2x9W più subwoofer 12W. Consumo 232W (in stand-by 0,2). Colore Midnight Sky. [cod. KDL40Z4500AEP]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Sony KDL-40Z4500. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Sony

Modello

KDL-40Z4500

Serie BRAVIA
Tipo LCD
Dimensioni (L x A x P) [cm] 101 x 66.6 x 12.8 cm
Note Senza supporto
Peso [kg] 22 kg
Dettagli dimensioni e peso Pannello con supporto - 101 cm x 27.9 cm x 70.5 cm x 25.5 kg, Pannello senza supporto - 101 cm x 12.8 cm x 66.6 cm x 22 kg
Colore rivestimento Nero
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Telecomando
Telecomando (secondo)
DVD
Connessioni
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione Sony KDL-40Z4500

Minore in dimensioni della nuova serie Z4500 di Sony, questo televisore LCD da 40 pollici viene proposto da ottobre con l'innovativa tecnologia Motion Flow a 200 Hertz, una connettività DLNA per interfacciarsi alla rete domestica per accedere a filmati MPEG 2 oltre che musica o fotografie e, non meno importante, un ridotto impatto ambientale dell'apparecchio.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Il display LCD di Sony KDL-40Z4500 ha risoluzione 1920 x 1080 pixel, con scansione progressiva e formato di visualizzazione nativo di 16:9, in pieno rispetto dello standard HD. Alla retroilluminazione è adibita una lampada CCFL in grado di rendere più ampio lo spazio colore e, con le sue variazioni dinamiche regolate dalla tecnologia Advantage Contrast Enhancer, innalzare il contrasto fino al considerevole rapporto di 80000:1. L'ampiezza del campo visuale è tale da non creare problemi di visione anche agli spettatori in posizioni più angolate. Sono pari a 178 gradi, infatti, sia l'estensione orizzontale sia quella verticale. La scorrevolezza delle immagini in movimento è assicurata dalla frequenza di riproduzione quattro volte superiore allo standard e dall'inserimento di fotogrammi opportunamente interpolati.

Leggi tutto