Sony KDL-40ZX1

Sony KDL-40ZX1

Televisore LCD Sony da 40 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, formato 16:9, retroilluminazione Led, tecnologia 100 Hz e ricevitore media separato. Con ingressi 4xHDMI, USC, PC e slot PCMCIA e connettività wireless. Audio 2x5 W + Woofer 10 W. Colore nero. [cod. KDL40ZX1AEP]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per Sony KDL-40ZX1. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

Sony

Modello

KDL-40ZX1

Serie BRAVIA
Dispositivi integrati Ricevitore esterno contenutici mediatici
Tipo LCD
Colore rivestimento Nero
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Telecomando
Telecomando (secondo)
Connessioni
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione Sony KDL-40ZX1

Televisore Sony da 40 pollici con tecnologia Led ad illuminare il pannello e blocco per la ricezione dei media separato, per ridurre lo spessore del cabinet a livelli sorprendenti. Nel punto di minor spessore questo misura solo 9,9 millimetri. Questo fa di Sony KDL-40ZX1 il più sottile televisore a cristalli liquidi del mercato.

La tecnologia: schermo, definizione e video

Non sorprende, invece, dato il livello del prodotto, la risoluzione Full HD che comporta 1920 x 1080 punti a definire le immagini e un rapporto di forma dell'area visuale di proporzioni 16:9. Il motore grafico che anima lo schermo è Bravia Engine alla sua seconda versione. Compito di Advanced Color Enhancer adeguare l'intensità della retroilluminazione alle caratteristiche delle immagini che, di volta in volta, si presentano. Il risultato è quello di innalzare il rapporto di contrasto a favore della profondità delle immagini e della precisione nella riproduzione di dettagli e sfumature. Il pannello a 10 bit aumenta esponenzialmente il numero di combinazioni di colore riproducibili, mentre la tecnologia 100 Hz inserisce fotogrammi aggiuntivi a quelli del segnale video standard perché le immagini risultino più scorrevoli. La riproduzione dei contenuti cinematografici, invece, può avvenire a 24 hertz: la stessa frequenza per cui sono stati creati.

Leggi tutto