LG 32LH3000

LG 32LH3000

LCD LG da 32 pollici, formato 16:9, risoluzione 1920 x 1080, HD ready, Full HD, angolo di campo 178 °, angolo di visione (verticale) 178 °, luminosità 500 cd/m2, audio SRS TruSurround XT, potenza assorbita 150 Watt (in stand-by 1 Watt ), con teletext, dimensioni 80.5 x 53.1 x 8 cm, peso 10.6 kg. [cod. 32LH3000]

Prodotti suggeriti
Non ci sono offerte attive per LG 32LH3000. In base alla fascia di prezzo e alle caratteristiche del prodotto, pensiamo che tu possa trovare un’alternativa fra i seguenti prodotti:

Scheda tecnica

chiudi tutto
espandi tutto
Generale
Marca

LG

Modello

32LH3000

Tipo LCD
Dimensioni (L x A x P) [cm] 80.5 x 53.1 x 8 cm
Note Senza supporto
Peso [kg] 10.6 kg
Dettagli dimensioni e peso Pannello con supporto - 80.5 cm x 22.4 cm x 62.5 cm x 11.7 kg, Pannello senza supporto - 80.5 cm x 8 cm x 53.1 cm x 10.6 kg
Colore rivestimento Nero extralucido
Standard di conformità UL, RoHS
Schermo
Caratteristiche video
Sintonizzatore TV
Sistema Audio
Telecomando
Telecomando (secondo)
Connessioni
Alimentazione
Supporti ed elementi di montaggio

Recensione LG 32LH3000

Moderno televisore Full HD di LG Electronics con diagonale da 32 pollici, chassis nero extra lucido e display LCD. I decoder per il broadcasting digitale terrestre e via cavo sono in grado di ricevere segnali con compressione Mpeg4, usato per la trasmissione del segnale in alta definizione.

La tecnologia: schermo, definizione e video

La tecnologia su cui si basa il sistema di retroilluminazione di LG 32LH3000 è di tipo EEFL, che consiste in una lampada fluorescente con elettrodo esterno, per limitarne i consumi e aumentarne la durata. La luminosità che scaturisce è di 500 candele per metro quadrato. La diagonale da 32 pollici si presta a distanze di visione non superiori ai 3,7 metri. Per poterne apprezzare la definizione Full HD sarebbe opportuno non superare i tre metri. Il formato è panoramico: larghezza e altezza si rapportano 16:9. L'angolo di visione è ai massimi livelli riscontrabili, la sua estensione è di 178 gradi. Per garantire una maggior naturalezza nella riproduzione delle gradazioni intermedie, la codifica del colore avviene dedicando 10 bit ad ogni componente della sintesi RGB. E', invece, la risposta dei pixel in soli 5 ms ad evitare l'effetto ghosting quando le immagini variano rapidamente.

Leggi tutto